La sicurezza sul prodotto si impara con i banchi di educazione: al inizio da Molfetta il proponimento dell’Asl Bari

‘Lavoratori Sicuri del prossimo’ e movimento questa mattinata lstituto Mons. Antonio gradevole di Molfetta, ma proseguira addirittura mediante altre scuole di Terlizzi e Giovinazzo. Incluso il coinvolgimento diretto degli studenti addirittura per la compimento di un videogioco verso argomento

Al cammino ‘Lavoratori Sicuri del Futuro’, l’iniziativa per mezzo di cui l’Asl di Bari entra nelle scuole durante eleggere profilassi e relazione agli studenti sulla perizia nei luoghi di lavoro. L’iniziativa e realizzata da contributo Spesal (campo mezzanotte) del Dipartimento di prevenzione mirato verso promuovere la prevenzione delle patologie da appesantito biomeccanico dell’apparato muscolo-scheletrico nei contesti lavorativi.

Questa mattino, il individuale ASL ha incontrato gli studenti del’lstituto Mons. Antonio grazioso di Molfetta, coinvolgendoli immediatamente mediante corsi pratici e dinamici mediante la trasmissione di dati e schermo illustrativi per acuire conoscenze sulla estensione e sull’importanza delle patologie da oberato dell’apparato muscolo-scheletrico e verso come prevenirle. Il privato clinico ha addestrato di andare di fronte con i banchi di insegnamento ad insegnare ad scoprire, esplorare, calcolare e estinguere situazioni di pericolo. Dietro gli incontri formativi specifici, gli studenti sono chiamati verso realizzare una app/gioco sull’argomento, unito congegno interattivo circa aiuto Android. Il incontro verra strutturato insieme un prassi ad ostacoli ambientato nei diversi settori di operosita produttive e mediante piuttosto livelli di stento. Se intanto che il distanza vengono commessi errori, lo scolaro riprendera il artificio dall’inizio del altezza durante cui ha richiesto l’errore. Vince il atleta perche completera l’intero strada sicuro. I prossimi istituti in quanto saranno coinvolti sono l’Istituto “Mons. A. Bello”, l’Istituto “A. Vespucci”, l’Istituto “Galileo Ferraris – Iti”, il liceo scientifico “Einstein – Da Vinci” di Molfetta e il liceo artistico di Molfetta, piu in avanti all’Istituto “Volta- De Gemmis” di Bitonto e l’Itpagr e luogo di Terlizzi.

“Vogliamo interessare i ragazzi sui fattori di azzardo e sulle strategie di profilassi di patologie dunque diffusamente diffuse e invalidanti – spiega Giorgio Di belva feroce, responsabile del disegno e responsabile Spesal area nord – pero al contempo sottovalutate durante quanto non letali. E’ autorevole da allora spiegare la preparazione della abilita nei luoghi di lavoro e per caratteristica rendere cosciente i ragazzi alla profilassi dei disturbi dell’apparato muscolo scarno – prosegue Di uomo coraggioso – promuovendo un’attivita formativo/didattica fornendo momenti di indicazione, istruzione e discussione all’interno del gruppo”.

Il proponimento – sviluppato in apporto con l’EPM Research (allusione cosmopolita sull’ergonomia) e comparso nell’ambito della campagna informativa “Ambienti di prodotto sani e sicuri. Alleggeriamo il carico!” sollevazione alla profilassi dei disturbi dell’apparato muscolo essenziale e promossa dall’Agenzia europea per la perizia e la tempra sul attivita (Eu-OSHA) – coinvolgera cumulativamente otto scuole ed e destinato ai ragazzi delle classi quarte di istituti superiori cosicche prevedono piani di schizzo affini ai settori edilizia, agricoltura, nautico, automatico, impaginatore ed informatico.

LE FASI DEL PIANO

L’iniziativa si articolera nelle seguenti fasi: una inizialmente eta informativa insurrezione per studenti e individuale insegnante durante la che verra illustrato il proponimento; un secondo step didattico migliori siti per single incontri nazionali destinato agli studenti ed incentrato sulla trasmissione dei contenuti inerenti la profilassi dei disturbi dell’apparato muscolo- essenziale correlati al fatica. Siffatto istruzione sara caratterizzata da una prestigioso partecipante esercizio, infatti e previsto l’utilizzo di supporti audiovisivi ed il sensibilizzazione aperto dei ragazzi.

Per finale della punto 2, ai ragazzi sara affidato il incombenza di realizzare elaborati (immagine, manifesto, disegni, video, racconti, ecc.) giacche devono includere e apporre per indiscutibilita: situazioni lavorative cosicche espongono a repentaglio l’apparato muscolo scarno del laborioso e pensare e annunciare eventuali soluzioni (tecnico, organizzative, ecc.). Tutti gli elaborati saranno valutati da operatori Spesal e i risultati saranno occasione di un posteriore incontro/confronto insieme i docenti e i ragazzi.

Contestualmente agli studenti di istituti ad indirizzo artistico/grafico verra accollato il cortese di ostentare un libretto informativo “Istruzioni attraverso l’uso” contenente cosi il effettivo munito dallo Spesal (informativo e interessante) tanto gli elaborati prodotti a scorta della fase 3.

Agli alunni affinche parteciperanno e completeranno il bazzecola verra protetto il confessione di crediti formativi in quanto il somma ottenuto da ogni atleta sara istintivamente registrato per un report consultabile dal istitutore responsabile.

IL CARTELLONE DEGLI INCONTRI INFORMATIVI

· 26 novembre accanto I.I.S.S. VOLTA-DE GEMMIS – Terlizzi e I.I.S.S. VOLTA-DE GEMMIS – Bitonto

· 29 novembre istituzione Salvemini di Molfetta